Seleziona una pagina

EPOSSIDICO ALIMENTARE

,
EPOSSIDICO ALIMENTARE

Rivestimento epossidico bicomponente esente da solvente, certificato, idoneo al contatto con sostanze alimentari secche (sfarinati, cereali, caffè, cacao, ecc.) come pure per soluzioni acquose non alcoliche. I due componenti, una volta miscelati, reagiscono chimicamente tra loro dando luogo ad un prodotto finale lucido, molto duro, insolubile in acqua, acidi, basi, alcool, solventi chimici e detersivi. La destinazione primaria di questo smalto è orientata alla vetrificazione di serbatoi, vasche, silos, cistee, celle frigorifere in ferro o cemento atte a contenere sostanze alimentari, ma, grazie alle sue caratteristiche particolari trova largo impiego nella verniciatura di pareti e pavimentazioni di locali come laboratori chimici, laboratori clinici dove è indispensabile la perfetta sterilità od in locali dove vengono lavorate sostanze organiche facilmente degradabili tipo macelli, caseifici, pastifici, ecc. dove è necessario lavare con getti d’acqua ad alta pressione e sterilizzare con vapore.

SCHEDA TECNICA: https://www.colorchimica.com/wp-content/uploads/2016/07/15500-EPOSSIDICO-ALIMENTARE.pdf

Competenze

Postato il

29 Maggio 2018

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *